Ultraflex Group

batterie | batteria | carica batteria | regolatore di carica | batteria al litio | carica batterie

Carica batterie Skylla IP44 Carica batterie e inverters VICTRON ENERGY® - Carica batterie, inverters e batterie

Carica batterie Skylla IP44

Skylla-IP44 (1+1): due uscite per caricare 2 banchi batterie

Lo Skylla-IP44 (1+1) dispone di 2 uscite isolate. La seconda uscita, con un limite di circa 3A ed una tensione di uscita leggermente inferiore, è predisposta per ricaricare una batteria di avviamento.

Skylla-IP44 (3): tre uscite di corrente per caricare 3 banchi batterie

Lo Skylla-IP44 (3) dispone di 3 uscite isolate. Ogni uscita può fornire la massima corrente di uscita nominale.

Protezione IP44

La copertura è di acciaio ricoperto di polvere epossidica e a tenuta di spruzzi. Resiste agli ambienti più difficili: calore, umidit. e atmosfera salina. I circuiti elettronici sono protetti dalla corrosione con un rivestimento acrilico. I sensori per la temperatura assicurano che tutti i componenti operino in modo ottimale, se necessario attraverso una riduzione automatica della corrente in uscita in estreme condizioni ambientali.

Display LCD

Per il controllo dello stato e per adattare facilmente l’algoritmo di carica a una batteria specifica e alle sue condizioni di utilizzo.

Interfaccia CAN bus (NMEA2000)

Per collegare una rete CAN bus a un pannello di Controllo Skylla-i o al display digitale Color Control.

Funzionamento sincronizzato in parallelo

Vari caricabatterie possono essere collegati in parallelo e sincronizzati con l’aiuto dell'interfaccia CAN bus. Ciò si ottiene mediante la semplice interconnessione dei caricabatterie con cavi RJ45 UTP.

La giusta quantità di carica per le batterie al piombo-acido: tempo di assorbimento variabile

In caso di scarica della batteria di ridotta entità, la durata della fase di assorbimento viene limitata al fine di evitare il sovraccarico della batteria. Dopo una scarica profonda, invece, il tempo di assorbimento viene prolungato automaticamente al fine di caricare completamente la batteria.

Prevenzione dei danni provocati da una quantità eccessiva di gas: la modalità BatterySafe

Se per abbreviare il tempo di carica si opta per una corrente di carica elevata e per una tensione di assorbimento superiore, lo Skylla-IP44 eviterà i danni da gassificazione della batteria limitando automaticamente la velocità di aumento della tensione dopo il raggiungimento della tensione di gassificazione.

Minore manutenzione e invecchiamento quando la batteria non è utilizzata: modalità di accumulo

La modalità di accumulo si attiva se la batteria non viene mai sollecitata per 24 ore. In tal caso, la tensione di mantenimento si abbassa fino a 2,2V/cella (26,4V per una batteria da 24V). Così facendo, si limiterà al minimo la formazione di gas e la corrosione delle piastre positive. La tensione viene riportata a livello "assorbimento" una volta alla settimana per "ristorare" la batteria. Questa funzione impedisce la stratificazione dell’elettrolita e la solfatazione, cause principali dell’invecchiamento prematuro delle batterie.

Compensazione della temperatura per aumentare la durata della batteria

Ogni Skylla-IP44 ha in dotazione un sensore di temperatura della batteria. Una volta collegato, la tensione di carica diminuisce automaticamente all'aumentare della temperatura della batteria. Ciò è particolarmente importante per le batterie piombo-acido sigillate e/o quando si prevedono importanti fluttuazioni della temperatura delle batterie.

Rilevamento della tensione di batteria

Per poter compensare le perdite di tensione dovute alla resistenza dei cavi, lo Skylla-IP44 è dotato di una funzione di rilevamento della tensione che fa s. che la batteria riceva sempre la tensione di carica corretta.

Utilizzabile come fonte di alimentazione

Grazie all’eccellente circuito di controllo, lo Skylla-IP44 può essere utilizzato come fonte di alimentazione con una perfetta stabilizzazione della tensione di uscita, se non sono disponibili batterie o grandi condensatori tampone.

Predisposizione Li-Ion (LiFePO4)

Un semplice comando acceso/spento pu. essere implementato collegando un rel. o l'uscita fotoaccoppiatore open collector di un BMS Li-Ion alla porta di telecomando del caricabatterie. In alternativa. possibile ottenere il completo controllo della tensione e della corrente mediante la connessione alla porta CAN bus.


12V

 MODELLO

TENSIONE

IN INGRESSO

FREQUENZA

TENSIONE

DI CARICA

CORRENTE

DI CARICA

PESO 

kg (lbs)

 12/60 (1+1) 120/230 VCA 45-65 Hz 14,4 V 60 A 6 (14)
 12/60 (3) 120/230 VCA 45-65 Hz 14,4 V 3x60 A 6 (14)

Codice Modello Descrizione Dimensioni
23055G 12/60 (1+1) Carica batterie Skylla IP44 12/60 401x265x151 mm (16x10.5x6 in)
23056J 12/60 (3) Carica batterie Skylla IP44 12/60 401x265x151 mm (16x10.5x6 in)

24V

 MODELLO

TENSIONE

IN INGRESSO

FREQUENZA

TENSIONE

DI CARICA

CORRENTE

DI CARICA

PESO 

kg (lbs)

 24/30 (1+1) 120/230 VCA 45-65 Hz 28,8 V 30 A 6 (14)
 24/30 (3) 120/230 VCA 45-65 Hz 28,8 V 3x30 A 6 (14)

Codice Modello Descrizione Dimensioni
23057L 24/30 (1+1) Carica batterie Skylla IP44 24/30 401x265x151 mm (16x10.5x6 in)
23058N 24/30 (3) Carica batterie Skylla IP44 24/30 401x265x151 mm (16x10.5x6 in)